Emergenza Coronavirus, il Comune crea un conto corrente unico per le donazioni

Applicando quanto indicato dal nuovo decreto della Protezione Civile, anche l'amministrazione crea un unico canale destinato ai fondi per l'acquisto di beni di prima necessità

Attivato un conto corrente bancario unico del Comune per le donazioni nell'emergenza Coronavirus. Anche il Comune di Bari si è rifatto alle misure previste dalla nuova ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile, creando così un unico canale nel quale far confluire le donazioni di cittadini e aziende al fine di incrementare le azioni di solidarietà alimentare e di sostenere l’acquisto di beni di prima necessità.

Chiunque vorrà donare potrà effettuare un bonifico all'Iban T 17 A 02008 04030 000105890369 indicando nella intestazione e nella causale del versamento la dicitura “Comune di Bari - Emergenza COVID-19”, e riceverà anche degli incentivi fiscali disposti dall’art. 66 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18. Le donazioni effettuate mediante IBAN saranno esenti da commissioni bancarie per i clienti Unicredit.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento