rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità

Infrazioni alla guida di auto e nell'utilizzo di monopattini: oltre 38mila multe sulle strade baresi nell'estate 2022

Il report della Polizia Locale di Bari, per il periodo giugno-agosto appena trascorso, segnala 5688 infrazioni rilevate tramite gli strumenti tecnologici, ma anche 20mila verbali comminati secondo i metodi tradizionali del 'fischietto e blocchetto multe'

È stata una calda estate anche per gli automobilisti baresi, con oltre 38mila violazioni del Codice della Strada accertate e contestate dagli agenti della Polizia Locale. In particolare si segnalano le 19560 multe applicate dai vigili baresi senza l'utilizzo di strumenti tecnologici: il caro vecchio fischietto, quando serve, ed il classico blocchetto dei verbali sono bastati ai locali poliziotti per sanzionare gli automobilisti anche nel trimestre giugno-agosto 2022. 

Il report sugli interventi della Polizia Locale di Bari registra anche 10.409 sanzioni per sosta vietata o irregolare: i parcheggi 'in doppia fila' o 'senza grattino', si sono confermati un grande classico, non abbandonando le strade della città neanche nel periodo delle vacanze. Nelle vie di scorrimento, gli strumenti tecnologici hanno aiutato i vigili a scoprire gli automobilisti con il 'piede pesante' sull'acceleratore: 5688 infrazioni sono state scoperte, infatti, con l'asilio di telelaser, velomatic e street.

La poca cautela alla guida ed il mancato rispetto dei segnali stradali, hanno portato all'applicazione di 1985 multe durante il periodo estivo a Bari. Gli agenti hanno anche sanzionato 325 comportamenti pericolosi quali l'uso del cellulare alla guida, il mancato uso di casco e cinture di sicurezza. Nel periodo giugno-agosto 2022 non sono ovviamente mancate le multe per l'errato utilizzo dei nuovi mezzi 'green' che scorrazzano per le vie della città: sono state 254 le violazioni accertate alla disciplina dei monopattini. 

"Il numero delle violazioni accertate e contestate per inosservanza del Codice della Strada - precisa il Comandante della Polizia Locale di Bari, Michele Palumbo -  è in linea con il trimestre degli anni precedenti, e denota (nei dati agli atti del Comando) un'intensificazione dei controlli per il monitoraggio della velocità veicolare all’interno del centro abitato, con uso di telelaser ed autovelox". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrazioni alla guida di auto e nell'utilizzo di monopattini: oltre 38mila multe sulle strade baresi nell'estate 2022

BariToday è in caricamento