Attualità

Frutta e verdura gratis per i più bisognosi: si moltiplicano le iniziative nel Barese

Bitonto il Comune ha chiesto alle aziende del territorio, attraverso una lettera del sindaco Michele Abbaticchio, di costituire "un banco alimentare". Mercato solidale a Casamassima

Si moltiplicano in varie città del Barese le iniziative per donare alimenti e cibo alle famiglie in difficoltà per la crisi legata al coronavirus. A Bitonto il Comune ha chiesto alle aziende del territorio, attraverso una lettera del sindaco Michele Abbaticchio, di costituire "un banco alimentare comune con l'istituzione locale al fine di raccogliere donazioni che potrete e vorrete fare a sostegno delle famiglie bitontine" in condizioni problematiche. 

Sempre nella città dei Medici, la ditta Selezione Piepoli con Mister Fruits cerca fruttivendoli per la campagna 'Frutta in sospeso', da regalare alle famiglie, da parte di volontari. 

A Casamassima sarà donata frutta e verdura a domicilio. L'iniziativa, resa possibile dalla donazione dell'azienda Cannizzo, sarà organizzata dal Comune, in collaborazione con la Protezione Civile, l'associazione Arma dei Carabinieri e l'associazione Comunione è Vita. Inizialmente previsto come mercato solidale in piazza Moro, l'iniziativa è stata trasformata in domicilio per l'eccessivo numero di richieste pervenute, evitando così il rischio di assembramenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutta e verdura gratis per i più bisognosi: si moltiplicano le iniziative nel Barese

BariToday è in caricamento