In Puglia arrivate migliaia di mascherine e 11 ventilatori dalla Protezione Civile, Emiliano: "Promesse consegne quotidiane"

Il governatore pugliese: “La notte scorsa sono giunte qualche migliaio di mascherine dopo le nostre pressioni. Bastano per un giorno"

“La notte scorsa sono arrivate qualche migliaio di mascherine dopo le nostre pressioni. Abbiamo il necessario per andare avanti un altro giorno, ma abbiamo anche la promessa da parte del Governo e del commissario Arcuri di ottenere consegne quotidiane". Il governatore pugliese, Michele Emiliano, ha aggiornato la situazione legata agli approvigionamenti di dispositivi di protezione individuale nella regione per affrontare l'emergenza coronavirus, dopo le richieste dei giorni scorsi.

"Più in generale - aggiunge Emiliano - ci auguriamo che anche gli ordini per 32 milioni di euro di mascherine, tute, occhiali e ventilatori che abbiamo fatto come Regione Puglia sul mercato parallelo possano andare a buon fine. Va detto che stiamo ricevendo la collaborazione di tutti. Le banche, per esempio, sono rimaste aperte fino a tardi per consentirci di inviare le lettere di credito. Fino ad oggi, lo voglio ribadire, siamo andati avanti con le nostre scorte, quelle che avevamo prudentemente messo da parte per tempo. Nessuno avrebbe potuto acquistare allora quantitativi superiori. Quindi abbiamo già fatto un vero e proprio miracolo. Non molliamo”.

Complessivamente, spiega la Protezione Civile della Regione, sono arrivati, da ieri a oggi (27 marzo), da Roma, 3.840 mascherine ffp3, 34.800 mascherine ffp2, 30.000 bende tipo “Montrasio” 2.000 tute, 11 ventilatori meccanici per terapie intensive (che si aggiungono ai 5 ventilatori già arrivati). Il fabbisogno giornaliero della Regione Puglia, specificano da via Gentile, è di 33500 mascherine ffp3, 33500, mascherine ffp2, 21350 tute, complessivamente 408 ventilatori meccanici.

Nel frattempo un’ importante iniziativa di solidarietà in favore del sistema sanitario regionale impegnato in prima linea in queste settimane a fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Dodici ventilatori polmonari portatili sono stati donati a sette ospedali pugliesi. Promotori della donazione, “Oleari pugliesi contro Covid 19”, un gruppo di imprenditori locali attivi nei settori della commercializzazione e della industria olearia, coordinati da Giuseppe Vacca. Nel dettaglio 3 ventilatori sono stati destinati al Policlinico, 1 all’ospedale San Poalo, 1 all’ospedale Umberto I di Corato, 2 al Miulli di Acquaviva delle Fonti, 2 al Bonomo di Andria, 1 al San Camillo De Lellis a Manfredonia e 2 all’ospedale di Ostuni.

Il presidente Michele Emiliano esprime tutta la sua gratitudine al gruppo di imprenditori che hanno deciso di investire a sostegno della comunità e della rete sanitaria regionale, dotando alcuni ospedali di apparecchiature che possono contribuire a migliorare la gestione tempestiva dei pazienti. “In momenti come questo si dà un senso a parole importanti come comunità – dichiara Emiliano – a nome di tutti i pugliesi ringrazio gli imprenditori che ogni giorno portano in tutto il mondo in alto il nome della Puglia attraverso uno dei suoi prodotti migliori: il nostro olio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ventilatori polmonari portatili potranno essere impiegati a supporto dei pazienti con insufficienza respiratoria conseguente al contagio del virus, sia durante la fase del trasporto che in quella della stabilizzazione prima del trasferimento negli ospedali pugliesi individuati dalla task force regionale come centri Covid.
La consegna dei ventilatori, forniti dalla MedicAir Sud rappresentata da Emilio Longo, è in corso in questi giorni, mentre l’assistenza tecnica è stata coordinata dall’Unità operativa di Cardiologia del Miulli del prof. Giuseppe Galgano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento