Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità Murat / Corso Cavour

Una corona d'alloro in corso Cavour: Bari celebra la liberazione dal nazifascismo

La cerimonia questa mattina davanti al monumento dedicato al 51/mo Battaglione Bersaglieri Auc per ricordare la liberazione della città dall'occupazione nazifascista, avvenuta il 9 settembre del 1943

Foto di repertorio

Una corona d'alloro per ricordare la liberazione di Bari dall'occupazione nazifascista, avvenuta il 9 settembre del 1943. La cerimonia si è tenuta questa mattina in corso Cavour, davanti al monumento dedicato al 51/mo Battaglione Bersaglieri Auc. Furono gli stessi militari, insieme ad altre forze, a volontari e agli abitanti di Bari vecchia, a porre fine all'occupazione, coordinati dal generale Nicola Bellomo intervenuto, in assenza di ordini, di sua iniziativa. 

La corona è stata deposta dal comandante territoriale dell'Esercito in Puglia, generale di Brigata Mauro Prezioso, su delega del comandante del presidio militare Interforze, generale di Squadra aerea Umberto Baldi. L'iniziativa è stata promossa dall'associazione nazionale Bersaglieri ed è stata patrocinata da Regione Puglia e Comune di Bari. Hanno partecipato il viceprefetto di Bari, Paola Marino, il vicesindaco di Bari, Pierluigi Introna, e altre autorità civili e militari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una corona d'alloro in corso Cavour: Bari celebra la liberazione dal nazifascismo

BariToday è in caricamento