Attualità

Covid-19: Fit Cisl Puglia, lunedì la consegna di apparecchiature medicali al Miulli di Acquaviva

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Un Santo Natale ‘diverso’ ma ispirato alla solidarietà e vicinanza agli operatori sanitari che ogni giorno, 24 ore su 24, hanno rimodulato la loro vita per affrontare l’emergenza della pandemia. Per questi motivi il prossimo lunedì 7 dicembre la Fit Cisl Puglia consegnerà apparecchiature sanitarie, a nome dei propri iscritti, all’Ente ecclesiastico Ospedale regionale Miulli utili a medici, infermieri e pazienti che stanno combattendo il Covid-19: un saturimetro e un monitor per la rilevazione dei parametri vitali compresi di carrelli per il trasporto. All’iniziativa che si terrà dalle 11:00 del 7 dicembre presso il piazzale davanti al reparto Covid dell’ospedale di Acquaviva delle Fonti, è prevista la partecipazione del Governatore dell’Ente Ecclesiastico, Mons. Giovanni Ricchiuti accompagnato dal cappellano, Don Tommaso Lerario, il Delegato per l’Amministrazione, Mons. Domenico Laddaga, il Direttore Sanitario, Dott. Fabrizio Celani, il Segretario generale della Fit Cisl Puglia (Federazione della Cisl che associa i lavoratori dei settori del trasporto) Franco Spinelli, la Segretaria generale aggiunta Fit Cisl, Tonia La Sorsa, e il Segretario generale della Cisl Puglia, Antonio Castellucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: Fit Cisl Puglia, lunedì la consegna di apparecchiature medicali al Miulli di Acquaviva

BariToday è in caricamento