menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Bari test periodici per il personale scolastico Comunale: un tampone a settimana per 300 operatori

Il personale interessato, seppur vaccinato in una percentuale che sfiora il 90%, sarà sottoposto a controlli periodici in quanto a stretto contatto con bambini tra gli 0 e i 6 anni

Sono circa 300 gli operatori del personale scolastico comunale, a Bari, che saranno testate contro il Covid una volta a settimana attraverso un tampone rapido da somministrare nell'istituto. Un laboratorio di analisi mobile potrà effettuare test antigienici a tutti i lavoratori impiegati negli asili nido e delle scuole d’infanzia comunali (personale scolastico e ausiliario).

Il personale interessato, seppur vaccinato in una percentuale che sfiora il 90%, sarà sottoposto a controlli periodici in quanto a stretto contatto con bambini tra gli 0 e i 6 anni. Nel caso in cui un tampone dovesse risultare positivo, il personale sanitario procederà immediatamente a sottoporre a un esame di tipo molecolare il dipendente comunale, che di conseguenza dovrà attendere l’esito in isolamento fiduciario. La prima somministrazione di tamponi molecolari tra le mura scolastiche si concluderà martedì prossimo poiché sono necessarie quattro giornate per garantire la copertura di tutto il personale dei nidi e delle scuole materne comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento