Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Bari sotto i mille casi Covid nell'ultima settimana. In provincia scendono a 13 i Comuni oltre la soglia critica

I dati del report Asl relativi alla settimana 5-11 aprile: 3.021 i nuovi casi nell’Area Metropolitana di Bari, tasso per 100mila abitanti al 245,6. I Comuni ancora oltre il limite si riducono

Nell'ultima settimana (dal 5 all'11 aprile) sono stati complessivamente 3.021 i nuovi casi Covid registrati nell’Area Metropolitana di Bari, mentre il tasso per 100mila abitanti è sceso a quota 245,6, attestandosi al di sotto della soglia di 250 nuovi casi per 100mila abitanti. E' quanto emerge dal report settimanale diffuso dalla Asl di Bari. Calano ancora, dunque, i casi totali nel Barese (la scorsa settimana erano stati 4.381), con una incidenza per la prima volta da settimane sotto la soglia critica (nel precedente report era pari a 356,1). Parallelamente, scende il numero dei Comuni che ancora superano il limite 'di guardia' del tasso settimanale per abitanti: passano da 24 a 13.

Qui il report completo della Asl Bari: REPORT ASL BARI 5-11 APRILE-2

I dati di Bari città

Per quanto riguarda nello specifico Bari città, si registra un consistente calo dei numeri casi settimanali, che scendono sotto quota mille attestandosi a 909 (contro i 1334 della scorsa settimana). Il capoluogo resta tra i Comuni che ancora superano la soglia critica del tasso settimanale, che pure cala sensibilmente: è pari a 288,3 per 100mila abitanti (423,1 nel precedente report).

La situazione in provincia: Ruvo maglia nera per incidenza

Complessivamente, in provincia di Bari cala ancora il numero dei Comuni che continuano a superare la soglia critica dei 250 casi settimanali per 100mila abitanti. Maglia nera della settimana è Ruvo (501,6). Restano sopra il limite, pur registrando nella gran parte dei casi dati in discesa rispetto alla scorsa settimana, Adelfia (258,1), Altamura (427,1), Binetto (273,6), Bitetto (335), Bitonto (329,2), Corato (267,1), Giovinazzo (271,5), Gravina (379,8), Modugno (282,2), Mola (311), Terlizzi (327,5). A questi si aggiunge come già detto Bari città.

Il punto sulla campagna vaccinale

La campagna vaccinale anti-Covid - sottolineano dalla Asl di Bari - procede "con un’accelerazione impressa dall’avvio delle somministrazioni nella fascia d’età 79-70 anni". Fino al 15 aprile risultano complessivamente somministrati nei centri vaccinali del territorio ASL Bari 300.662 vaccini, di cui 213.479 prime dosi e 87.183 seconde. In particolare, dall’inizio della campagna sono oltre 96mila le dosi somministrate a over 80 e più di 31mila alle persone tra 70 e 79 anni. Nei sette giorni tra il 9 e il 15 aprile sono state eseguite 56.417 vaccinazioni, più del doppio rispetto alle circa 26mila della settimana precedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari sotto i mille casi Covid nell'ultima settimana. In provincia scendono a 13 i Comuni oltre la soglia critica

BariToday è in caricamento