Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Covid, variante Delta e vacanze, Lopalco: "Grazie ai vaccini quest'estate evitato disastro"

L'assessore alla Sanità sulla situazione dei contagi in Puglia, anche a fronte del pienone estivo registrato in molte località: "Abbiamo avuto un innalzamento dei casi, un'epidemia di polmoniti assolutamente gestibili e le nostre terapie intensive non sono state sovraccaricate"

"Questa estate si è creata davvero nella nostra regione una sorta di tempesta perfetta: sono arrivati milioni di turisti, ci troviamo in zona bianca e abbiamo visto sotto i nostri occhi che cosa ha significato avere nessun tipo di precauzione. C'è stato un affollamento incredibile all'interno di molti dei nostri centri storici e centri turistici, arrivo di una variante estremamente contagiosa e nonostante questa tempesta perfetta, grazie agli sforzi che abbiamo fatto con la vaccinazione non abbiamo avuto un disastro". 

A parlare è l'assessore alla Sanità pugliese, Pierluigi Lopalco. Intervenendo a margine della presentazione di un progetto della Asl Bat relativo a cure post covid per la riabilitazione respiratoria da effettuare nelle terme di Margherita di Savoia, nel nord barese, Lopalco ha anche analizzato la situazione dei contagi in Puglia, anche in relazione al grande afflusso di turisti (con relative situazione di affollamento) registrate nella regione. 

L'epidemiologo - le cui dichiarazioni sono riportate dalla Dire - ha evidenziato che "abbiamo avuto un innalzamento dei casi, un'epidemia di polmoniti assolutamente gestibile e le nostre Terapie intensive non sono state sovraccaricate. Abbiamo avuto fino a oggi un massimo di 24 - 25 persone contemporaneamente presenti e già adesso, a fine agosto, le Terapie intensive stanno cominciando a svuotarsi quindi un segnale eccezionale". "Davanti a questi segnali, avere ancora dubbi nei confronti della vaccinazione è davvero incomprensibile", ha concluso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, variante Delta e vacanze, Lopalco: "Grazie ai vaccini quest'estate evitato disastro"

BariToday è in caricamento