menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo stadio di Gravina si trasforma in eliporto per l'emergenza Covid: paziente trasportato a Foggia e ricoverato in terapia intensiva

Lo annuncia il sindaco Valente: "Il cuore grande di Gravina batte più forte nelle difficoltà. Possa essere così per tutti noi: sono giorni davvero difficili, ma ne verremo fuori"

Il Comune di Gravina ha messo a disposizione dell'Asl lo stadio cittadino per utilizzarlo come pista d'atterraggio dell'elisoccorso per i pazienti Covid. Lo ha annunciato il sindaco Alesio Valente in un messaggio su facebook. Stamane è stato trasferito d'urgenza, a Foggia, un cittadino in gravi condizioni e affetto da coronavirus, bisognoso di terapia intensiva.

"Il cuore grande di Gravina batte più forte nelle difficoltà. Possa essere così per tutti noi: sono giorni davvero difficili, ma ne verremo fuori. Coraggio" conclude Valente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento