menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Pasqua e Pasquetta 'chiusa' la Foresta di Mercadante: scattano i divieti per le strade d'accesso al bosco

Il provvedimento, che riguarda pedoni e automobili è stato emesso dal sindaco di Cassano Murge, Maria Pia Di Medio, ed è valido per le giornate del 4 e del 5 aprile

La Foresta di Mercadante resterà 'chiusa' nei giorni di Pasqua e Pasquetta, a causa dei divieti Covid. Il provvedimento, che riguarda il blocco dell'accesso all'area naturalistica di pedoni e automobili è stato emesso dal sindaco di Cassano Murge, Maria Pia Di Medio.

L'ordinanza è valida per le giornate di domenica 4 e lunedì 5 aprile, e prevede la chiusura al traffico veicolare e pedonale di tutte le strade comunali d’accesso alla foresta, in particolare la strada di collegamento tra la Provinciale 145 Cassano-Mercadante e la 79 Altamura-Cassano e la Comunale 77, detta “La Santeramana”, con direzione strada “La Cristina – Base Agesci, Iazzo Nuovo e gli uffici Arif, zona ristoranti”. Stop anche alla strada tra località Fra’ Diavolo e la Foresta di Mercadante, nel tratto costeggiante l’ex complesso turistico “Sole Blu”. Per chi infrangerà i divieti, vi saranno sanzioni da 25 euro a 500 euro, escluse altre multe riguardanti norme anti Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento