Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Puglia molto lontana dalla zona gialla: terapie intensive e reparti ordinari stabili al 5% di occupazione

A rilevarlo è l'ultimo monitoraggio dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) aggiornato al 19 agosto. Oggi la Cabina di regia confermerà la zona bianca

Resta ferma al 5% in Puglia l'occupazione dei posti letto da parte dei pazienti Covid sia nei reparti di Malattie infettive e Pneumologia che nelle terapie intensive. A rilevarlo è l'ultimo monitoraggio dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) aggiornato al 19 agosto.

I dati portano la Puglia ancora ben lontana dalla zona gialla, pur avendo un'incidenza di casi superiore a 50 settimanali ogni 100mila abitanti. Nella giornata di oggi si riunirà la Cabina di regia nazionale ma non ci saranno novità visto che le soglie fissate dal Ministero sono al 10% di occupazione nelle Intensive e 15% nei reparti di Malattie Infettive e Pneumologia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia molto lontana dalla zona gialla: terapie intensive e reparti ordinari stabili al 5% di occupazione

BariToday è in caricamento