Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Nel Barese tasso di contagi Covid pari a 28 ogni 100mila abitanti. Vaccini, il 69% coperto con la doppia dose

I dati del report Asl relativi alla settimana 2-8 agosto: "Nuove positività stazionarie". Per quanto riguarda la campagna vaccinale, sette cittadini su dieci hanno completato il ciclo

"Nuove positività stazionarie e a livelli bassi", con un tasso settimanale di contagi Covid per 100mila abitanti che passa da quota 27 della settimana 26 luglio-1° agosto, a 28 della settimana 2-8 agosto. Sono i dati sull'andamento dei casi Covid nel territorio dell'area metropolitana di Bari, contenuti nell'ultimo report diffuso dalla Asl Bari.

Parallelamente procede la campagna di vaccinazione. Tra il 6 e il 12 agosto scorso, i centri vaccinali del territorio barese hanno eseguito più di 45mila somministrazioni, portando il computo complessivo a 1 milione e 690mila dosi di vaccino inoculate. La popolazione vaccinabile immunizzata con almeno una dose è pari all’82%, mentre quasi sette cittadini su dieci (il 69%) hanno completato il ciclo vaccinale.

Cresce in questa fase copertura per le fasce d’età più giovani: il 58% dei 12-19enni, secondo i dati forniti dalla Asl Bari, ha ricevuto almeno una dose, così come il 72% dei 20-29enni e 30-39enni. Percentuali alte anche per la copertura completa, rispettivamente del 28%, 47% e 59%. Dai 40 anni in poi, le percentuali di immunizzazione sia con prima dose sia con vaccinazione completa salgono ulteriormente. L’80% della fascia d’età tra 40 e 49 anni è stata già vaccinata con la prima dose (70% ciclo completo), come l’88% dei 50-59enni (79%), il 93% (86%) dei 60-69enni, il 97% dei 70-79enni (91% ciclo completo) e il 94% degli over 80, la cui gran parte (89%) ha terminato la vaccinazione anti-Covid.
 

Report Asl Bari Covid 19 e campagna vaccinale n° 23 - agosto 2021- speciale (2)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel Barese tasso di contagi Covid pari a 28 ogni 100mila abitanti. Vaccini, il 69% coperto con la doppia dose

BariToday è in caricamento