Giovedì, 17 Giugno 2021
Attualità

Crollano i contagi Covid in Puglia: casi calati di un terzo ma la regione è ultima per tamponi eseguiti

Secondo i dati della Fondazione Gimbe si è registrato un decremento del 33% di nuovi casi rispetto alla settimana precedente, con una incidenza di 601 attualmente positivi su 100 mila abitanti

Crollano i contagi Covid in Puglia: nella settimana dal 26 maggio al primo giugno, secondo i dati della Fondazione Gimbe, si è registrato un decremento del 33% di nuovi casi Covid rispetto alla settimana precedente, con una incidenza di 601 attualmente positivi su 100 mila abitanti.

La situazione dell'epidemia è in netto miglioramento nella regione anche tenendo conto dei ricoveri: sotto limite di saturazione, infatti, sono i posti letto in area medica (13%) e terapia intensiva (10%) occupati da pazienti Covid, rispetto alla soglia critica rispettivamente del 40 e del 30%. La media giornaliera di persone testate per 100mila abitanti (12 maggio-1 giugno), però, è pari a 49, la più bassa in Italia. 

Per quanto riguarda le vaccinazioni, invece, al primo giugno ha ricevuto il ciclo completo del vaccino anti-Covid in Puglia è pari al 20,6%, a cui aggiungere un ulteriore 21,5% solo con prima dose. Nel dettaglio, la percentuale di over 80 con ciclo completo è pari al 84% (ulteriore 11% con prima dose), i 70-79enni con ciclo completo sono il 36,1%, a cui aggiungere un ulteriore 53,6% solo con prima dose, i 60-69enni ad aver ricevuto le due dosi sono il 27,3% (ulteriore 55% solo con prima dose)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano i contagi Covid in Puglia: casi calati di un terzo ma la regione è ultima per tamponi eseguiti

BariToday è in caricamento