rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità

Lopalco intravede la svolta per la vaccinazione anti Covid in Puglia: "Da lunedì al via per i settantenni"

L'assessore è intervenuto in un'audizione in Commissione consiliare pugliese Sanità rispondendo a una domanda della consigliera del Pd Lucia Parchitelli sulle vaccinazioni degli over 80 e dei fragili

Sulla somministrazione dei vaccini in Puglia "siamo a un momento di svolta": è quanto ha affermato l'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, nel corso di un'audizione in Commissione consiliare pugliese Sanità rispondendo a una domanda della consigliera del Pd Lucia Parchitelli sulle vaccinazioni degli over 80 e dei fragili.

L'assessore ha spiegato che "la macchina è complessa, vanno affrontati i problemi della fornitura delle dosi e della conservazione e delle unità vaccinali. Sono più di 8mila le vaccinazioni eseguite dai medici di Medicina generale e da lunedì partirà la vaccinazione dei 74-79enni non affetti da particolari patologie, per passare alle altre dal 24 aprile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lopalco intravede la svolta per la vaccinazione anti Covid in Puglia: "Da lunedì al via per i settantenni"

BariToday è in caricamento