Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Puglia in zona gialla da lunedì prossimo? Lopalco è ottimista: "I dati lo consentono"

Per l'epidemiologo "già la scorsa settimana i 21 indicatori di riferimento andavano verso la zona gialla. Quei valori si confermano anche nella settimana in corso"

Secondo cambio di zona per la Puglia in due settimane? La zona gialla, quella con riaperture decisamente consistenti, potrebbe scattare già da lunedì prossimo. L'eventualità non è esclusa dall'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, intervistato da Telebari.

Per l'epidemiologo "già la scorsa settimana i 21 indicatori di riferimento andavano verso la zona gialla. Quei valori si confermano anche nella settimana in corso. L'indice Rt è sempre inferiore a uno. La situazione e' in miglioramento e i parametri sono buoni. Aspettiamo con fiducia la decisione del ministero". Il cambio di zona consentirebbe la libera circolazione (dalle 5 alle 22) su tutto il territorio regionale e permetterebbe la riapetura di bar e ristoranti, con tavolini e dehors all'aperto, di lavorare fino alle 10 di sera. Il giallo porterebbe anche alla ripresa delle attività sportive all'aperto eanche alla riapertura di cinema, teatri e sale di concerto per 500 persone di capienza massima autorizzata.

L'assessore, in merito alla variante brasiliana ha infine spiegato che "è molto diffusa in Sudamerica e potrebbe avere la caratteristica di infettare e quindi rendere portatori del virus, in maniera maggiore, anche quelle persone che hanno gia' avuto la malattia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia in zona gialla da lunedì prossimo? Lopalco è ottimista: "I dati lo consentono"

BariToday è in caricamento