menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Puglia settima in Italia per nuovi ingressi Covid, 15 ricoveri in più. Scende al 52% il tasso di occupazione in reparti non critici

La posizione non di primissimo piano, però, sembra essere un importante segnale di un alleggerimento nelle rianimazioni seppur al 45% di riempimento dei posti disponibili

La Puglia è al settimo posto in Italia per nuovi ingressi nelle terapie intensive Covid con 15 nuovi ricoveri. È quanto amerge dal report giornaliero del ministero della Salute. Il numero complessivo dei degenti dei reparti intensivi pugliesi è di 262 unità. La posizione non di primissimo piano, però, sembra essere un importante segnale di un alleggerimento nelle rianimazioni seppur al 45% di riempimento dei posti disponibili

Il dato è confortato ulteriormente da quello riguardante i reparti non critici: scende, infatti di un punto percentuale rispetto a ieri il tasso di occupazione che oggi, secondo la rilevazione dell'Agenas, è del 52%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento