rotate-mobile
Attualità

Emiliano vuole entrare nelle chat dei genitori: "Discutiamo sull'opportunità della scuola in presenza dal 7 aprile"

Il presidente della Regione prova a cercare una mediazione direttamente alle famiglie, per capire come procedere alla scadenza dell'ultimo decreto del Governo

Un confronto diretto chiedendo di essere inserito nelle chat WhatsApp dei genitori per fare il punto sulla situazione delle scuole e pianificare le prossime settimane in cui resteranno in vigore i divieti Covid: è quanto proposto dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che, in questa maniera, prova a cercare una mediazione direttamente alle famiglie, per capire come procedere alla scadenza dell'ultimo decreto del Governo, il prossimo 6 aprile, dopo l'annuncio del premier Draghi di voler riaprire le scuole alla presenza almeno per quelle dell'infanzia, le primarie e le prime medie.

"Vorrei conoscere le vostre opinioni sulla opportunità di riprendere la didattica in presenza a partire dal 7 aprile anche se rimanessimo in zona rossa", si legge nel messaggio del presidente riportato dall'Ansa. "Potreste costituire gruppi di famiglie per estendere questa consultazione? Siete autorizzati a inserirmi nei gruppi per gestire meglio il dialogo" aggiunge Emiliano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emiliano vuole entrare nelle chat dei genitori: "Discutiamo sull'opportunità della scuola in presenza dal 7 aprile"

BariToday è in caricamento