Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

'Saluti da Bari', la squallida cartolina della città tra rifiuti e immondizia per strada: "Che ricordo lasciamo ai turisti?"

L'ira del sindaco Decaro: "A voi sembra giusto  - rimarca - che dopo tutto quello che abbiamo passato e dopo gli sforzi fatti dobbiamo buttare la nostra città e la nostra immagine in questo modo?"

Una 'cartolina' piena di degrado e rifiuti con sacchi dell'immondizia gettati per le strade della città vecchia: si presenta anche così, Bari, agli occhi dei tanti turisti giunti in città dopo un anno e mezzo di restrizioni Covid. A sottolineare lo squallido spettacolo ci ha pensato il sindaco Antonio Decaro con un post su Facebook in modalità 'Saluti da Bari': "In questi giorni la città - spiega - è piena di turisti venuti per godere delle nostre bellezze. E questa è una delle cartoline che lasciamo loro per ricordarsi di Bari".


"A voi sembra giusto  - rimarca - che dopo tutto quello che abbiamo passato e dopo gli sforzi fatti dobbiamo buttare la nostra città e la nostra immagine in questo modo? E non mi dite che non funziona il servizio di pulizia perché esattamente dove è stata scattata questa foto passano a pulire ogni giorno. Se non cambiamo il modo di trattare la città, questo sarà il risultato sempre. A prescindere dai sindaci e dalle amministrazioni. Vogliamo vivere in una città pulita? Allora iniziamo tenerla pulita. Tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Saluti da Bari', la squallida cartolina della città tra rifiuti e immondizia per strada: "Che ricordo lasciamo ai turisti?"

BariToday è in caricamento