Donando si impara: il service del Rotaract Club Bari Agorà con i ragazzi di Studenti per Medicina

Si è conclusa la giornata della donazione del sangue al Policlinico di Bari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Grande sensibilità e partecipazione al service – così ha commentato il Presidente del Rotaract Club Bari Agorà, Paolo Iannone, che ha riproposto un’attività storica del proprio club in collaborazione con i ragazzi di Studenti Per Medicina. Nella giornata di sabato 2 marzo si è tenuta l’ultima giornata della donazione del sangue, un ciclo di incontri per sensibilizzare la comunità su una tematica sempre attuale e di estrema importanza. D’altronde, il sangue è fatto per circolare – condividilo – questo è stato lo slogan dei ragazzi di Studenti Per Medicina che con il Rotaract Club Bari Agorà hanno organizzato un’iniziativa lodevole al Policlinico di Bari. La partecipazione dei volontari è stata numerosa nelle due giornate, segno dell’estrema importanza del donare, un gesto concreto di solidarietà dando una parte di sè e della propria energia vitale a qualcuno che sta soffrendo e che ne ha un reale ed urgente bisogno.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento