Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Fermato in stazione centrale un insospettabile 'corriere' della droga: con sé dosi di marijuana e cocaina

Preso un 20enne a Bari. Oltre alla sostanza stupefacente sono stati sequestrati una somma di denaro, una tessera prepagata e uno smartphone ritenuti pertinenti al reato contestato

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Bari hanno arrestato un ventenne incensurato, residente nel Barese, trovato in possesso di sostanza stupefacente destinata allo spaccio. Il giovane, nel corso di alcuni controlli nella stazione centrale di Bari, è stato sorpreso con una busta contenente 60 grammi di marijuana nello zaino.

Il ragazzo, in precedenza, ha tentato invano di eludere il controllo, spiegando che il treno che lo avrebbe ricondotto a casa era prossimo alla partenza. Ulteriori controlli hanno consentito di rinvenire una 'cipollina' di cocaina nel portafoglio e altre 8 dosi della stessa sostanza, per complessivi 5 grammi. Oltre alla sostanza stupefacente sono stati sequestrati una somma di denaro, una tessera prepagata e uno smartphone, ritenuti pertinenti al reato contestato. Per il 20enne è quindi scattato l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in stazione centrale un insospettabile 'corriere' della droga: con sé dosi di marijuana e cocaina

BariToday è in caricamento