rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità Libertà

Esercito: cambio al 7° Reggimento bersaglieri

Il Colonnello Andrea Fraticelli lascia il comando al parigrado Giuseppe Tempesta.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Si è svolta ieri presso la caserma “Felice Trizio”, la cerimonia di avvicendamento al comando del 7° Reggimento bersaglieri tra il Colonnello Andrea Fraticelli, cedente, ed il parigrado Giuseppe Tempesta, subentrante. Alla cerimonia ha presenziato il Comandante della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, Generale di Brigata Paolo Sandri, le autorità militari e religiose della città, i Gonfaloni e i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Nel suo intervento, il Generale di Brigata Sandri ha espresso il proprio plauso al Colonnello Frati-celli e ai bersaglieri schierati che hanno permesso al Reggimento di raggiungere eccellenti risulta-ti e ha formulato i migliori auspici per il nuovo incarico al Colonnello Tempesta. Nel corso dei due anni di comando, numerose sono state le attività addestrative e operative dei bersaglieri del 7°, sia all’estero alla guida del “Multinational Battle Group Bulgaria”, nell’ambito dell’operazione enhanced Vigilance Activity sul fianco Est dell’Alleanza Atlantica, sia sul territorio nazionale con l’operazione “Strade Sicure” alla guida del Raggruppamento “Puglia e Basilicata”. Il Colonnello Fraticelli, nel suo discorso di commiato ha espresso sincera riconoscenza agli uomini e alle donne del 7° Reggimento bersaglieri per l’impegno profuso, ripercorrendo le tappe più signi-ficative del suo periodo di comando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito: cambio al 7° Reggimento bersaglieri

BariToday è in caricamento