rotate-mobile
Attualità Altamura

Altamura celebra il Medioevo con 'Federicus', Decaro: "Il Festival aiuta a ricostruire la nostra identità"

La manifestazione che ripercorre le tracce storiche lasciate nel Barese dal regno di Federico II di Svevia, si svolge in questo week end. Il sindaco metropolitano: "Appuntamento turistico importante per tutti i comuni dell'area"

"Torna Federicus tra le strade di Altamura. Una delle manifestazioni che ci è mancata di più in questo tempo e che contribuisce a ricostruire un pezzo di storia, di tradizioni e di identità della nostra Terra di Bari". Con queste parole, affidate ad un post pubblicato sulla sua pagina facebook, il sindaco metropolitano di Bari, Antonio Decaro, ha celebrato la nuova edizione del festival medioevale che si svolge in questo week end nella cittadina della provincia del capoluogo pugliese.

"Federicus oggi è un appuntamento turistico importante - scrive Decaro - per Altamura e per i comuni vicini, che insieme a Bari, Corato, Gravina di Puglia, Ruvo e tanti altri, ripercorrono le tracce di Federico II di Svevia. Questa è la nostra idea di Città metropolitana: una comunità che condivide programmi, lavoro e che festeggia insieme".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altamura celebra il Medioevo con 'Federicus', Decaro: "Il Festival aiuta a ricostruire la nostra identità"

BariToday è in caricamento