Attualità

Musica, danze, cucina, dibattiti e giochi da tavolo: il fine settimana torna La festa dei popoli

Al giardino Princigalli il 25 e il 26 settembre la 16esima edizione dell'iniziativa del centro interculturale Abusuan e dei frati comboniani con al centro i temi più cari “Siamo sulla stessa barca”

Musica, dal mondo e indie, balli, cucina, attività per i ragazzi, dibattiti, letture, reading e anche giochi da tavolo per tutti. La Festa dei popoli torna a Bari per la sua 16esima edizione con al centro i temi più cari “Non c'è fraternità senza giustizia e Siamo sulla stessa barca”, ciò che rimanda la pandemia Covid, e “Bari città aperta e solidale”. La festa è in programma nel giardino Giacomo Princigalli il 25 e 26 settembre.

“Sarà una festa che coinvolgerà decine di associazioni e comunità di tutto il territorio – spiega Koblan Amissah, del centro interculturale Abusuan, organizzatore, e coordinatore dell’iniziativa – da quella del Senegal a quella del Bangladesh, dalla Costa d’Avorio al Brasile. Una festa come sempre inclusiva, momento di confronto e crescita per tutti, oltre che di divertimento e ascolto”.

Un momento che nasce dalle esperienze di tate realtà associative e dall’impegno della comunità dei frati comboniani, che vede la partecipazione anche di organizzazioni come Cgil e Amnesty International, oltre che Comune di Bari e Regione Puglia. L'idea di una grande festa condivisa nasce dalla convinzione che l'incontro tra realtà culturali differenti e la moltiplicazione degli sguardi siano una fonte preziosa per costruire una dimensione multiculturale e per sensibilizzare alla ricchezza che l'accesso alla diversità e l'accoglienza dell'altro permettono di conquistare. Giovedì 23 settembre la presentazione nella sala giunta di Palazzo di Città. “Sarà importante – aggiunge Amissah – anche il contributo dei ragazzi dell’istituto comprensivo Nicola Zingarelli di Bari, che hanno lavorato a diversi progetti ed esperienze relative alla solidarietà e allo studio della storia e della geografia che saranno  presentati durante la due giorni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, danze, cucina, dibattiti e giochi da tavolo: il fine settimana torna La festa dei popoli

BariToday è in caricamento