rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Attualità Bari Vecchia / Piazza del Ferrarese

Al via i preparativi per le luminarie della Festa di San Nicola in piazza del Ferrarese: installate le prime 'scenografie' di luce

Gli operai della ditta Paulicelli Light Design, eccellenza pugliese e internazionale del settore, stanno già allestendo la struttura luminosa che accoglierà visitatori e fedeli nel Borgo Antico

I primi pali con le decorazioni sono già stati installati in piazza del Ferrarese: manca esattamente un mese alle celebrazioni di San Nicola, evento identitario della città di Bari che vede il suo clou tra il 7 e il 9 maggio, e nel grande spazio d'accesso al Borgo Antico gli operai della ditta Paulicelli Light Design stanno già allestendo la scenografia luminosa che accoglierà visitatori e fedeli.

Una struttura di luci e motivi artistici ad adornare il 'tempio', tradizionalmente installato nella piazza, dove il Santo viene mostrato alla comunità e davanti al quale si svolgono numerose funzioni religiose nel corso della Sagra nicolaiana. Quest'anno i maestri della ditta Paulicelli, firma pugliese famosa in tutto il mondo per le spettacolari scenografie realizzate dagli specialisti della luce artistica, hanno preparato una struttura più complessa rispetto al 2022, quando l'incertezza legata al Covid aveva condizionato ancora una volta i piani della Festa di San Nicola, tenendo presente che la progettazione delle luminarie avviene già diverso tempo prima della sua installazione.

Più strutture presenti, dunque, se paragonate all'allestimento dello scorso anno, ma comunque in misura minore rispetto agli ultimi anni pre-Covid quando vi furono composizioni imponenti e complesse. Per l'edizione 2013 previsti un 'tunnel' luminoso di 15 metri con il quale accogliere i visitatori nella piazza per poi 'guidarli' verso il prospetto di luci che abbellirà il palchetto dove sarà collocata la statua del Patrono: "Da mesi - spiega Domenico Paulicelli della ditta Paulicelli Light Design.- collaboriamo con padre Giovanni Distante", priore della Basilica di San Nicola, "alla realizzazione di questo progetto nuovo di San Nicola e appositamente preparato per la Festa. Abbiamo deciso di esserci anche quest'anno portando la Sagra a un livello superiore rispetto agli ultimi anni del Covid".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i preparativi per le luminarie della Festa di San Nicola in piazza del Ferrarese: installate le prime 'scenografie' di luce

BariToday è in caricamento