rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità

Ultimo giorno di Fiera: stasera il gran finale con gli Oesais

Il ritorno del duo impersonato da Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, tributo in chiave comica alla band degli Oasis

Si chiude oggi l'edizione 2019 della Fiera del Levante. Dopo una settimana tra appuntamenti istituzionali ed eventi, che si sono sommati come di consueto alla presenza degli stand espositivi, l'edizione numero 83 della Campionaria si prepara ad andare in archivio con un appuntamento speciale: il ritorno degli 'Oesais'.

Sarà infatti il duo impersonato Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, tributo in chiave comica alla band capitanata negli anni '90 da Noel e Liam Gallagher, il protagonista del gran finale. L'appuntamento è per questa sera, presso il palco allestito nei pressi dell'ingresso monumentale. Gli Oesais, nati da un’idea di Gennaro Nunziante, proponevano i grandi successi del gruppo inglese in dialetto molfettese, grazie alle singolari assonanze linguistiche. Il risultato di questo lavoro erano dei testi divertentissimi, tanto apprezzati ancora oggi.

Dopo circa vent’anni, 'Toti e Tata' torneranno ad interpretare con canzoni e sketch amati da grandi e bambini, ora adulti. Nati da un’idea di Gennaro Nunziante, gli Oesais sono rimasti nella memoria per i loro divertentissimi brani, grandi successi della band inglese rielaborati in dialetto molfettese: “127 Abarth”, “Simm’ Turaist inglais”, “Na Mnenna d’Vtaunt”, “Nu ngì amà spusaj”, “Sind’ a mmè vattain” e “Ianna” i brani che torneranno ad interpretare sul palco della Fiera. Ma a caratterizzare la band inglese, attiva dal 1991 al 2009, sono state anche le liti tra i due fratelli. Emilio e Antonio tra una canzone e l’altra daranno spazio anche a sketch che avranno come filo conduttore proprio questo rapporto turbolento tra i due.

Ad accompagnare Toti e Tata sarà una band composta da Mimmo Campanale alla batteria, Michele Marmo alla chitarra acustica, Daniele Napolitano alla chitarra elettrica, Beppe Fortunato alle tastiere, Paolo Romano al basso e Savio Vurchio in voce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo giorno di Fiera: stasera il gran finale con gli Oesais

BariToday è in caricamento