menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Regione 500mila euro per gli agricoltori dopo le gelate 2018, Cia: "Dotazione insufficiente"

La confederazione di categoria giudica come un "primo passo" il bando pubblicato per fornire un sostegno economico agli imprenditori che hanno subito, lo scorso anno, numerosi danni

La dotazione finanziaria di 500mila euro riguardante il bando pubblico per la concessione di indennizzi agli agricoltori a seguito delle gelate del 2018, "è insufficiente": ad affermarlo è Raffaele Carrabba, presidente regionale di Cia, riferendosi al bando pubblicato dalla Regione Puglia.

Per Carrabba si tratta di "un primo passo che valutiamo solo in parte positivamente” ma ciò consentirà "di dare risposte solo per 1000 ettari di oliveti. Questo significa che rimarranno esclusi dai contributi migliaia di ettari coltivati da piccoli e medi coltivatori diretti e imprenditori agricoli”. Cia Puglia chiede un incremento della dotazione per "consentire a tutti gli olivicoltori colpiti dalla gelata del 2018 di ripristinare il potenziale produttivo olivicolo delle proprie aziende agricole”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento