rotate-mobile
Attualità

Generare Culture non violente: Anteas Bari, Fnp Cisl Bari, Gens Nova e il centro antiviolenza dell’assessorato al Welfare del Comune di Bari in piazza giovedì 17 novembre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Anteas Bari, FNP Cisl Bari, Gens Nova e l’assessorato al welfare del comune di Bari rinnovano l’alleanza già stretta nei mesi scorsi, per il contrasto alle violenze di genere. Tornano tutte in piazza, giovedì 17 novembre dalle ore 8:30 alle ore 13:30 in Piazza Carabellese le associazioni, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza sulle donne over 65, che è anche l’obiettivo del Piano per l'invecchiamento attivo del Comune di Bari. Con l’edizione 2022 di “Generare culture nonviolente”, rete che si propone di sostenere pratiche ed esperienze di cittadinanza attiva e solidale, che promuove una cultura della nonviolenza basata sul rispetto della dignità umana e sulla valorizzazione delle differenze, giovedì prossimo sarà presente un desk informativo, all’interno del quale volontari delle Associazioni Anteas ,Cisl Fnp , Gens Nova e il Centro Antiviolenza dell’assessorato al Welfare del Comune di Bari gestito da cooperativa Medihospes, distribuiranno materiale informativo contro la violenza sulle donne, informeranno sullo Sportello antiviolenza per donne over 65 già attivo che fornisce pronto intervento, sostegno psicologico e consulenza legale e forniranno i riferimenti sulle sedi presso le quali effettuare segnalazioni e richiedere l'intervento del Centro Antiviolenza. Lo sportello antiviolenza per donne over 65 nella sede ANTEAS Bari, è stato inaugurato nei mesi scorsi, con l’obiettivo di supportare le vittime e di attivare percorsi di sensibilizzazione e prevenzione sul tema, nonché di coltivare una cultura rispettosa delle differenze contrastando ogni forma di violenza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Generare Culture non violente: Anteas Bari, Fnp Cisl Bari, Gens Nova e il centro antiviolenza dell’assessorato al Welfare del Comune di Bari in piazza giovedì 17 novembre

BariToday è in caricamento