Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Terlizzi in vetrina a "PUGLIA TIPICA" nel Salento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Una rappresentanza della Pro loco Unpli Terlizzi sarà presente alla XII edizione di “Puglia Tipica” per promuovere le tipicità locali il 13 e 14 luglio, in concomitanza con la Festa Nazionale delle Pro Loco d’Italia, un fil rouge che unisce 6300 Pro Loco in Italia a tutela e promozione dei territori di appartenenza! L’evento, organizzato da Unpli Puglia APS in collaborazione con la Pro Loco di Vignacastrisi, della Delegazione Messapia, con il patrocinio del Comune di Ortelle, della Regione Puglia e di Puglia Promozione, si svolgerà a Parco San Vito Ortelle (Lecce) e ospiterà le delegazioni delle Pro Loco Pugliesi, che rappresentano il comune intento di dare visibilità a tutti gli ambiti storico-culturali, artigianali e enogastronomici del patrimonio materiale ed immateriale del nostro territorio. Terlizzi, inserita nella Delegazione Peucezia Nord (che conta 14 Pro Loco), saprà coniugare antichi sapori, tradizioni, arte, artigianato e cultura, come richiesto da “Puglia Tipica” in una “perfetta sintesi celebrativa del territorio e delle sue risorse attraverso una progettualità che in maniera consequenziale riflette la tipicità come elemento quotidiano e trasversale del vivere e dell’operare delle nostre bellissime località regionali”. All’interno degli spazi attrezzati messi a disposizione dagli organizzatori i volontari esporranno i prodotti che valorizzano e identificano le proprie realtà produttive. Nello specifico la Pro Loco di Terlizzi, guidata dal presidente Franco dello Russo proporrà prodotti di ceramica e gastronomici. Il gruppo “ARTECERAMICA”, costituitosi in seno al sodalizio terlizzese, vedrà partecipare le ceramiche di Daniela Pagano, D’Aniello s.r.l. dei f.lli Nino e Antonio D'Aniello, Nicolò Vallarelli dei fratelli Franco, Giuseppe e Roberto Vallarelli s.n.c, con manufatti creati ad hoc per l’evento, il tutto accompagnato dalla degustazione della “skanata” offerta dal panificio "La Nuova Tradizione" di Francesco Manzari condita con olio di Francesco Pagano di "Tenute Pagano”, il nostro stand sarà abbellito da piante di dipladenia offerte da Apulia Plants S.r.l. agricola. La due giorni prevede per gli intervenuti una serie di incontri a tema sull’opportunità di catalizzare i giovani attraverso il Servizio civile, attivo già da vent’anni, e sull’importanza di fare rete delle Pro Loco a favore dello sviluppo del territorio. Previste anche visite guidate a siti archeologici, museo e aziende locali, il tutto condito da momenti conviviali e dalla musica di Antonio Amato in Concerto (voce della Notte della Taranta) nella serata di domenica 14 luglio. “È uno dei tanti appuntamenti che qualifica il nostro operato - sottolinea il presidente Franco dello Russo - all’interno di un contesto regionale e nazionale che vede le Pro Loco diventare ogni giorno di più sentinelle del territorio, da promuovere e proteggere, cercando di tramandare ciò che ci qualifica e diversifica a livello di storia, arte e cultura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terlizzi in vetrina a "PUGLIA TIPICA" nel Salento
BariToday è in caricamento