menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Argento alle Olimpiadi della Chimica, premiato dal presidente Mattarella: il barese Giovanni Pellegrino è Alfiere del Lavoro

Il 19enne studente originario di Castellana Grotte è stato insignito del prestigioso riconoscimento nel corso della cerimonia svoltasi al Quirinale

C 'è anche un ragazzo barese tra i 26 studenti premiati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l'onorificenza di Alfiere del Lavoro: Giovanni Pellegrino, 19 anni, originario di Castellana Grotte, ha ricevuto il riconoscimento, questa mattina a Roma, al Palazzo del Quirinale. Giovanni, qualche mese fa, aveva ottenuto la medaglia d'argento alle Olimpiadi della Chimica, svoltesi a Parigi. Dopo la maturità, ottenuta con il massimo dei voti all'Istituto Tecnico Tecnologico 'Dell'Erba' di Castellana, si è iscritto all'Università di Bari per frequentrare medicina. Il premio di Alfieri del Lavoro viene assegnato agli studenti, segnalai dai propri istituti, che hanno ottenuto, oltre al 100 della Maturità, anche almeno 9 all'esame di terza media e conseguito come minimo la media dell'8 per i primi 4 anni delle scuole superiori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento