Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità Piazza dell'Odegitria

'Messaggio d'amore' violento vicino alla Cattedrale, l'associazione: "Brutto spettacolo, rimuoveremo il graffito"

I volontari di Retake lanciano un appello online: "Prestateci un idropulitrice, così ripuliamo il muro". Il graffito è da mesi sul palazzo prospiciente alla Cattedrale

Una pistola abbozzata spara alcuni proiettili in direzione di un cuore. Nella mente dell'autore del graffito forse voleva essere un messaggio d'amore, ma il risultato è ben diverso: rovinare uno degli scorci più frequentati dai turisti, visto che il graffito è stato realizzato in piazza Odegitria, a Bari vecchia, sul muro prospiciente alla Cattedrale. Proprio sul monumento dedicato a San Sabino alcuni mesi fa fu disegnata una porta - forse dai ragazzini che ogni giorno giocano a pallone in quello spiazzale - poi fortunatamente rimossa.

Retake: "Ripuliamo il muro"

Ora un'associazione vuole eliminare anche questo graffito. E lancia un appello al popolo di Facebook: "Se qualcuno ci presta un’idropulitrice possiamo farlo in poco tempo altrimenti come al solito ci armeremo di pazienza e olio di gomito". L'idea dei 'volontari del decoro' di Retake è sfruttare un gel antigraffiti per restituire a baresi e turisti uno scorcio decoroso della città vecchia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Messaggio d'amore' violento vicino alla Cattedrale, l'associazione: "Brutto spettacolo, rimuoveremo il graffito"

BariToday è in caricamento