Grandine e pioggia devastano frutteti e vigneti nel Barese, Cia Puglia: "Agricoltura in ginocchio"

La Confederazione Italiana Agricoltori Puglia chiede interventi dopo le grandinate delle ultime 24-36 ore che hanno provocato numerosi danni alle colture

“La mancata apertura della campagna assicurativa agrumi, dopo i danni di questi giorni, avvilisce gli agricoltori che hanno perso il raccolto. I produttori sono disperati. Gli agrumi non saranno risarciti: il paradosso è che la grandine è considerata un'avversità garantita ma nessuna compagnia stipula polizze anzitempo. La politica deve trovare una soluzione e rispondere al grido di dolore del mondo agricolo in ginocchio”. La Confederazione Italiana Agricoltori Puglia chiede interventi dopo le grandinate delle ultime 24-36 ore che hanno provocato numerosi danni alle campagne del Barese e del Tarantino. Ingenti sono stati i danni anche a Putignano, Turi, Alberobello, Conversano, con l’intero settore delle ciliegie gravemente danneggiato: "Per ciliegie, albicocche, mandorli, alberi da frutto in genere e anche ortaggi, la grandinata subita è l’ennesima “bomba” su una stagione già drammatica per gli agricoltori" spiega in una nota Cia Puglia.

Colpiti anche gli agrumeti, i vigneti e gli ultiveti: “Sono stati vanificati investimenti rilevanti, i sacrifici di un anno intero - ha dichiarato Raffaele Carrabba, presidente regionale di CIA Agricoltori Italiani Puglia - . I produttori di cui stiamo parlando danno lavoro a migliaia di persone. Si tratta di un’economia importante, di giornate di lavoro, di reddito e sostentamento per tante famiglie. Lasciare che questa gente sia costretta a risollevarsi senza il benché minimo aiuto significa essere pronti ad accettare che molte aziende agricole falliscano, chiudano i battenti, lascino a casa i loro lavoratori. Il Governo prenda coscienza di questo stato di cose, trovi le risorse per intervenire sull’emergenza e, subito dopo, convochi le associazioni agricole per discutere le modifiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Attualità

    Un dragone colorato sfila in centro: la marcia festosa dei bambini con il 'Corteo del Maggio'

  • Economia

    Laurea honoris causa in Ingegneria: dal Politecnico il riconoscimento all'imprenditore Vito Pertosa

  • Comunali Bari 2019

    Comunali Bari 2019, le proposte dei candidati sindaco: focus con Antonio Decaro

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento