menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pochi mesi e una battaglia vinta contro il Covid, a Gravina il sindaco consegna una medaglia al piccolo Michele

Nato nell'anno pandemia, così piccolo è tra i bambini che hanno colpito il virus. Il gesto simbolico del primo cittadino Valente: "Il messaggio migliore per chi nega"

Nato nel 2020, l'anno della pandemia da Covid-19, con il quale ha già dovuto fare i conti: a pochi mesi, il piccolo Michele è uno dei bimbi gravinesi che hanno sconfitto il virus.

A lui, come agli altri piccoli guariti dal Coronavirus nella cittadina murgiana, il sindaco Alesio Valente ha consegnato oggi, con un gesto simbolico, una medaglia

"Una tenerezza infinita, il messaggio migliore per chi nega, diffida del vaccino o ancora oggi rifiuta anche solo di indossare una mascherina. Siamo responsabili: dai nostri comportamenti dipende la vita di ognuno e di tutti", ha commentato il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento