Lunedì, 2 Agosto 2021
Attualità

Lopalco favorevole al green pass per combattere il Covid: "Incentivo a vaccinarsi e strumento per evitare chiusure"

L'assessore pugliese interviene anche sulle regole per le zone: "Sicuramente - dice - i parametri andranno rivisti, perché è chiaro che la situazione epidemiologica attuale è completamente diversa da quella di mesi fa. Mesi fa a 100 infezioni sapevamo che corrispondevano x casi gravi e x casi di ospedalizzazione"

"Io credo che l'utilizzo del green pass e la sua implementazione, sempre più capillare, debba servire principalmente come incentivo alla vaccinazione. Bisogna capire che il fatto di poter accedere a determinate situazioni, dallo stadio al teatro, fino a un bar o ristorante, tramite il green pass, non è una limitazione della libertà, ma è semplicemente una possibilità di non chiudere". Ad affermarlo è l'epidemiologo ed assessore regionale alla Sanità della Puglia, a margine del convegno organizzato dalla Asl di Bari e intitolato 'Pandemie e varianti' in corso nella Fiera del Levante di Bari. Lo riporta l'Agenzia Dire.

Lopalco sostiene il pass per evitare lockdown: "La vaccinazione, quindi in automatico il green pass, per noi nelle prossime settimane significherà che grazie alle stesse non ci saranno chiusure". L'assessore ha poi parlato delle n nuove regole per le zone: "Sicuramente - dice - i parametri andranno rivisti, perché è chiaro che la situazione epidemiologica attuale è completamente diversa da quella di mesi fa. Mesi fa a 100 infezioni sapevamo che corrispondevano x casi gravi e x casi di ospedalizzazione. Ora il panorama è completamente cambiato perché il rapporto tra casi di positività e ospedalizzazione è molto molto più basso, ecco perché si sta cercando di legare i famosi colori, che poi significa chiusura, a situazioni epidemiologiche che effettivamente siano più gravi. Perché un aumento di tamponi positivi, non significa necessariamente una ingravescenza della pandemia". 

Nelle prossime settimane, avverte,  "assisteremo a un aumento dei casi di positività, quello è un trend in aumento chiarissimo. Del resto, per il fatto che sia tutto aperto, che i contatti sociali siano senza alcuna inibizione, questo virus corre più velocemente degli altri. É ovvio che soprattutto tra i giovani noi troveramo sempre più casi di tamponi positivi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lopalco favorevole al green pass per combattere il Covid: "Incentivo a vaccinarsi e strumento per evitare chiusure"

BariToday è in caricamento