Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Rifiuti tra i frangiflutti e sui fondali, volontari in azione per la pulizia a Molfetta: 'ripescati' dal mare anche vecchi pneumatici

L'azione organizzata nell'ambito della campagna 'Difendiamo il mare' di Greenpeace: numerose le bottiglie in plastica recuperate a riva, mentre in acqua sono stati rinvenuti anche rifiuti ingombranti

Dai frangiflutti ai fondali, volontari in azione a Molfetta per liberare il mare dai rifiuti. Questa mattina la pulizia colletiva ha riguardato un tratto del lungomare Colonna, dove con i volontari di Greenpeace sono stati impegnati i subaquei della Poseidon Blu Team Scuola Sommozzatori, il Nuclei Sommozzatori Soccorso Acquatico della Misericordia di Molfetta. Durante le operazioni ci sono stati a supporto operatori anche su mezzi nautici e canoe.

L'evento fa parte del progetto “Difendiamo il Mare”, campagna estiva di Greenpeace Italia e Molfetta è stata la seconda tappa barese, dopo il cleanup di ieri a Santo Spirito. 

La spedizione “Difendiamo il mare” di Greenpeace Italia, che dal primo luglio fa tappa a Bari, vuole documentare la bellezza e la fragilità dei nostri mari, denunciare come i cambiamenti climatici e l'inquinamento da plastica siano interconnessi e producano impatti negativi sull’ecosistema marino e sulle comunità costiere. Grazie alla barca a vela Bamboo, messa a disposizione dalla Fondazione Exodus di don Mazzi, Greenpeace sta monitorando lo stato di salute del Mar Adriatico centro-meridionale. A bordo, insieme agli attivisti dell’associazione ambientalista, ci sono le ricercatrici dell’Istituto per lo studio degli impatti Antropici e Sostenibilità in ambiente marino (IAS) del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Genova, del DiSVA (Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente) dell’Università Politecnica delle Marche specializzati nello studio delle microplastiche, ed esperti di flora e fauna marina costiera del DiSTAV (Dipartimento di Scienze della Terra dell’Ambiente e della Vita) dell’Università di Genova.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti tra i frangiflutti e sui fondali, volontari in azione per la pulizia a Molfetta: 'ripescati' dal mare anche vecchi pneumatici

BariToday è in caricamento