rotate-mobile
Attualità Castellana Grotte

Riaprono le Grotte di Castellana dopo il lockdown: già 250 turisti nel primo giorno di visite

La cerimonia di riapertura ha visto la partecipazione, oltre al governatore Michele Emiliano, delle principali autorità locali, dal sindaco di Castellana Francesco De Ruvo, agli amministratori delle Grotte

Sono state riaperte ai visitatori, dopo tre mesi di chiusura a causa del lockdown Covid-19, le Grotte di Castellana, uno dei più suggestivi luoghi turistici di Puglia. La cerimonia di riapertura ha visto la partecipazione, oltre al governatore Michele Emiliano, delle principali autorità locali, dal sindaco di Castellana Francesco De Ruvo, agli amministratori delle Grotte.

Oltre 250 i turisti che hanno voluto visitare le grotte già nella prima mattinata di riapertura, accompagnati lungo il percorso di visita dalle guide esperte. Due le visite disponibili: quella completa (itinerario di circa 3 chilometri che conduce alla Grotte Bianca e della durata di 100 minuti) alle ore 9:00, 10:00, 11:00, 12:00, 14:00, 15:00, 16:00 e 17:00 e quella parziale (itinerario di circa 1 chilometro da percorrere in 50 minuti) alle ore 10:30, 11:30, 13:00, 14:30, 15:30 e 18:00. Prevista, inoltre, anche la visita completa in lingua inglese alle ore 10:00, 12:00, 15:00 e 17:00, come anche la possibilità di prenotare visite in tedesco e in francese. Ulteriori informazioni sulle Grotte di Castellana sono disponibili sui canali social ufficiali e sul sito www.grottedicastellana.it. Prenotazioni telefonando al numero 080.4998221 o scrivendo a segreteria@grottedicastellana.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono le Grotte di Castellana dopo il lockdown: già 250 turisti nel primo giorno di visite

BariToday è in caricamento