rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

L'arcivescovo di Bari in missione a Leopoli nell'Ucraina devastata dalla guerra: "Osare la pace"

Monsignor Satriano è in partenza verso il Paese est europeo con altre 200 persone del mondo cattolico e laico che compongono la Carovana della pace

L'arcivescovo di Bari, monsignor Giuseppe Satriano, è in partenza per l'Ucraina colpita dalla guerra per una missione con 200 persone del mondo cattolico e laico che compongono la Carovana della pace. La destinazione è Leopoli.

È lo stesso vescovo ad informare della missione in Ucraina nel messaggio per la Pasqua 'Osare la pace' . "Dopo un secolo,- scrive il vescovo di Bari - l'Europa viene nuovamente fagocitata nel baratro di una guerra, preparata dall'ottusità di molti e dal delirio di altri", scrive l'arcivescovo nel ricordare "la sirena lugubre e straziante che annuncia l'arrivo di bombe, orrida conseguenza di una involuzione della politica, ormai consegnata a logiche mercantili e di parte, e poco dedita a una diplomazia attenta e oculata". "Ma oggi chi è disposto a osare la pace? - chiede monsignor Satriano -. Chi crede nell'amore, nell'umanità, nella vita che è dono, nel valore e nella dignità di ogni creatura. Osa la pace chi viene ribaltato dalla forza della Pasqua e torna a vibrare dinanzi al mistero di Dio e dell'uomo, aprendo veri canali umanitari di speranza. Osa la pace chi con l'amore ha seppellito la morte, attestando prossimità e solidarietà, vera risposta al dolore dell'uomo. I giorni che stanno per aprirsi dinanzi - quelli del Triduo Santo - sono i giorni della tenerezza di Dio. Un tempo di grazia che ci apre al mistero della Pasqua, mistero di gioia e di pace. La pace diviene seme che irrompe nei solchi della storia, dentro la notte del mondo, facendo sorgere l'aurora di un nuovo giorno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arcivescovo di Bari in missione a Leopoli nell'Ucraina devastata dalla guerra: "Osare la pace"

BariToday è in caricamento