rotate-mobile
Attualità

A Torre a Mare lavori completati nel primo tratto del lungomare, Decaro: "Domenica lo inauguriamo"

Il sopralluogo del sindaco: terminata la riqualificazione del primo tratto. Per gli altri interventi, ha spiegato il primo cittadino, si attendono alcune autorizzazioni

Ultimi ritocchi prima dell'inaugurazione: a Torre a Mare si sono conclusi i lavori di riqualificazione del primo tratto di waterfront. Questa mattina il sindaco Decaro ha affettuato un primo sopralluogo, illustrando gli interventi effettuati e facendo il punto su quelli ancora in programma.

"Domenica mattina alle 12 lo inauguriamo", ha annunciato il primo cittadino, ricordando che, per completare i lavori, "ci è voluto davvero tanto tempo, ci sono stati ritardi, autorizzazioni da chiedere".

Il sindaco ha quindi fatto il punto sugli interventi in programma negli altri due tratti del lungomare (anche in questo caso, si attendono autorizzazioni legate a vincoli idrogeologici e geomorfologici esistenti), ricordando poi più in generale tutti i progetti in corso per la riqualificazione della costa barese, a cominciare da Santo Spirito.

“Questo è solo il primo tratto del nuovo lungomare di Torre a mare che restituiamo ai cittadini in una veste completamente nuova - ha spiegato il sindaco Decaro -. Al posto delle due corsie d’asfalto oggi c’è un camminamento pedonale sicuro e comodo per godere di quest’area, naturalmente frequentata da tantissimi cittadini per il tempo libero. Siamo in attesa delle autorizzazioni per estendere questo intervento completando il camminamento fino al centro abitato e dal lato opposto verso sud, così da avere un nuovo lungomare dove poter insediare attività economiche, fare sport e vivere nel tempo libero”.

In base al progetto, nel tratto di strada a sud di Torre a Mare, che va da lido Azzurro al piccolo chiosco dello Ske, per circa 150 mt, è stato realizzato un ampio camminamento pedonale che accoglie alberi, sedute e favorisce la fruizione in sicurezza e comodità di questo tratto di costa da parte dei cittadini. Sono stati inoltre realizzati un nuovo impianto di illuminazione e a la predisposizione per l’impianto di videosorveglianza. In queste ore sarà terminato l’asfalto prospiciente l’area oggetto dei lavori. Nel frattempo si attendono le autorizzazioni idrogeologiche da parte degli enti competenti per estendere la pedonalizzazione del tratto di costa sia nella zona nord verso l’abitato sia a sud. A breve partiranno anche i lavori di riqualificazione del marciapiede opposto, adiacente l’abitato, in modo tale da garantire un’unica finitura di materiali lungo l’intero tratto di costa interessato dai lavori. Il nuovo marciapiede avrà una larghezza di 1,50 metri e sarà dotato di scivoli per le persone con disabilità e della predisposizione per l’impianto di pubblica illuminazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torre a Mare lavori completati nel primo tratto del lungomare, Decaro: "Domenica lo inauguriamo"

BariToday è in caricamento