Attualità Gravina in Puglia

Incendio a Gravina, il comandante dei carabinieri forestali: "Probabile mano dell'uomo, stiamo chiudendo il cerchio"

Il colonnello Giovanni Misceo spiega l'andamento degli accertamenti per risalire all'origine e alle responsabilità del fuoco che sta distruggendo il bosco Difesa Grande, patrimonio verde dell'intera Murgia

“Dalle valutazioni finora fatte le fiamme possono avere origini dovute alla mano dell’uomo, dovute a comportamenti quantomeno imprudenti”. Giovanni Misceo, colonello e comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Bari fa il punto sulle indagini attorno all’incendio che in questi giorni sta distruggendo centinaia di ettari del Bosco Difesa Grande a Gravina di Puglia, il secondo più esteso della regione. Un vero e proprio disastro per l’ambiente e la salute del nostro ecosistema, con la perdita di una larga fetta del polmone verde e della fauna che lo abita. Sul posto sono al lavoro squadre dei vigili del fuoco e dell’Arif (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali) e dalla Protezione civile per domare le fiamme. Ai carabinieri della Forestale il compito di seguire le indagini e comprendere le eventuali responsabilità.

“Abbiamo individuato la fascia larga boschiva da cui sono probabilmente partite le fiamme, stiamo ricostruendo la dinamica dell’evento per risalire al punto di origine e sviluppare le indagini per capire se ci sono responsabilità umane. Le attività non sono facili perché si tratta di una zona complessa dal punto di vista orografico”. Indagini che proveranno a comprendere se eventualmente ci siano responsabilità anche nella manutenzione del bosco.

“Stiamo cercando di stringere il cerchio – sottolinea ancora Misceo – per capire da dove è partito l’incendio, come e in che modo. Potrebbe essere stato innescato dall’accensione di stoppie e dalla perdita di controllo delle fiamme come da lavori eseguiti in terreni agricoli in maniera imprudente con trattori. Tutte le ipotesi sono al vaglio, ne sapremo di più nei prossimi giorni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Gravina, il comandante dei carabinieri forestali: "Probabile mano dell'uomo, stiamo chiudendo il cerchio"

BariToday è in caricamento