Attualità

"Un caffè per parlare con i cittadini": il sindaco di Giovinazzo li incontra in casa una volta a settimana

Parte domani l'iniziativa: ogni giovedì Tommaso Depalma prenderà il caffè nell'abitazione di uno dei suoi 20mila concittadini. "Un buon sindaco non deve stare dietro una scrivania" spiega

Non un evento saltuario - come aveva fatto lo scorso anno il sindaco di Bari, Antonio Decaro - ma un appuntamento fisso, che si rinnova ogni giovedì all'ora di pranzo: incontrare i concittadini nella loro abitazione e parlare davanti a un caffè. È il progetto del sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, che partirà domani in una delle case dei 20mila abitanti del comune in provincia di Bari.

"Al di là delle giornate istituzionali in cui faccio ricevimento a Palazzo di Città, - spiega il sindaco - voglio avere un rapporto ancora più stretto con i miei concittadini incontrandoli a casa loro". L'appuntamento si ripeterà sempre nella fascia oraria 13.30-14. "Credo che un buon sindaco - conclude - non debba stare dietro a una scrivania, ma tra la sua gente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un caffè per parlare con i cittadini": il sindaco di Giovinazzo li incontra in casa una volta a settimana

BariToday è in caricamento