rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Bari-Cittadella annullata, al via le procedure di rimborso dei biglietti

Annuncio della società biancorossa: i tifosi potranno riavere indietro i soldi dei ticket per la gara, originariamente in programma il 26 maggio, presentandosi nello stesso esercizio dove è avvenuto l'acquisto

Mentre è ancora brucia la delusione dopo l'uscita dai playoff con il Cittadella, dalla Fc Bari 1908 arriva la comunicazione ufficiale sulla richiesta di rimborso dei biglietti acquistati in anticipo per Bari - Cittadella. I tifosi potranno riavere indietro i soldi "recandosi nello stesso punto vendita dove è avvenuto l'acquisto dalle 10 di lunedì 4 giugno 2018 e fino alle 18 di mercoledì 6 giugno" comunica in una nota la società biancorossa. Rimborso che può essere richiesto anche da una persona diversa dal titolare del biglietto. Per coloro che hanno caricato il titolo sulla propria tessera “LABARICARD”, invece, sarà obbligatorio esibire la tessera e il tagliando promemoria segnaposto rilasciato all'atto dell'acquisto.

Dopo l'annuncio della prima sfida dei playoff, infatti, era partita la corsa al biglietto per poter supportare in casa la squadra di mister Grosso durante Bari-Cittadella, originariamente in programma il 26 maggio. Speranze poi scontratisi con il deferimento del presidente Giancaspro e con la perdita dei due punti, che hanno portato il Bari a giocare direttamente al Tombolato lo spareggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Cittadella annullata, al via le procedure di rimborso dei biglietti

BariToday è in caricamento