rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità San Paolo / Via Barisano da Trani

San Paolo, Nel 'Bosco del futuro' due querce in memoria degli studenti morti durante l'alternanza scuola-lavoro

Il progetto è stato portato avanti dagli studenti del Salvemini in collaborazione con l'associazione In.Con.Tra e con la Cooperativa Tracce Verdi. Le targhe sono state poste nell'area verde in realizzazione al San Paolo

Due querce dedicate alla memoria di due vite spezzate troppo presto durante l'alternanza scuola-lavoro. La cerimonia in ricordo di Giuseppe Lenoci e Lorenzo Parelli, vittime di incidenti durante uno stage con l'alternanza scuola-lavoro, si è tenuta nella mattinata di sabato nel 'Bosco del futuro' in via Barisano da Trani, nel quartiere San Paolo. Un progetto voluto dall'associazione In.Con.Tra in collaborazione con la Cooperativa Tracce Verdi, che ha visto la partecipazione degli studenti del liceo Salvemini di Bari.

"Un segno questo che vuole essere tangibile per l’intera comunità - spiegano da In.Con.Tra - un segno di un urlo che i giovanissimi porgono alle alte cariche dello Stato per la tutela dei loro dei tutti e dell sicurezza sul lavoro …Quello che spetterà a tutti loro nel prossimo futuro. È quello di oggi un modo diverso di manifestare, facendo ascoltare il proprio urlo di dolore e di protesta con azioni destinate al bene della comunità". Il progetto del 'Bosco del futuro' sarà un'area verde con circa 400 alberi, oltre agli orti sociali, donata interamente alla comunità del quartiere e a tutta la città di Bari, dando una seconda possibilità per la rinascita di un luogo prima degradato. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo, Nel 'Bosco del futuro' due querce in memoria degli studenti morti durante l'alternanza scuola-lavoro

BariToday è in caricamento