Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Partono le iscrizioni per il servizio bus scolastico a Bari: le domande online da domani

Fino al 13 settembre sarà possibile presentare richiesta per l'anno 2021-2022. L'assessore Romano: "Costo resta invariato per le famiglie"

Si aprono domani, venerdì 20 agosto, le iscrizioni per il servizio di trasporto scolastico a Bari, per l'anno 2021-2022.

L’iscrizione potrà essere effettuata, da domani fino al 13 settembre, esclusivamente online, direttamente sul sito istituzionale del Comune di Bari nella sezione “Aree tematiche - Educazione e politiche giovanili - servizio di trasporto alunni: iscrizione e pagamento”, disponibile a questo link. Per portare a termine la procedura è necessaria l’autenticazione attraverso le credenziali SPID o, solo per gli utenti già registrati, tramite quelle rilasciate dal Comune di Bari.  Gli utenti interessati a ricevere supporto nella procedura potranno rivolgersi, entro il termine ultimo del 13 settembre, agli operatori incaricati presso i Municipi di appartenenza. 

“Dopo la conclusione della procedura per le preiscrizioni al servizio, avviata per pianificare nel miglior modo possibile tutte le attività da realizzare in collaborazione con le scuole e quindi i mezzi da utilizzare, da domani sarà possibile iscriversi per usufruire del trasporto scolastico, il cui costo per le famiglie non è aumentato rispetto allo scorso anno - dichiara all'assessora alla Politiche educative Paola Romano -. Siamo soddisfatti del lavoro portato avanti finora, anche perché, nel caso in cui la normativa nazionale preveda una diversa capienza nei trasporti, abbiamo predisposto diversi piani per diminuire la presenza di bambini sui bus con capienza del 50 e 80%”.

Si ricorda, inoltre, che per l’iscrizione sono necessarie: una copia del documento di riconoscimento del dichiarante, l’attestazione ISEE in corso di validità. 

Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente online collegandosi al sito https://egov.comune.bari.it/pagamento-trasporto-scolastico, dopo aver effettuato l’autenticazione con credenziali SPID o con la CIE (Carta di Identità Elettronica), attraverso due modalità: tramite gli strumenti di pagamento abilitati PagoPA(carta di credito); scaricando e stampando l’avviso per perfezionare il pagamento presso uno dei punti dove è possibile pagare con PagoPA (punti vendita Lottomatica e uffici postali). 

Tutte le informazioni riguardo alle condizioni di accesso al servizio, con le relative tariffe, sono disponibili sul portale istituzionale a questo link. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partono le iscrizioni per il servizio bus scolastico a Bari: le domande online da domani

BariToday è in caricamento