Accoglienza e comfort per attendere le visite: all'Oncologico 'Giovanni Paolo II' nasce L'Angolo del tempo

Inaugurata un'area dotata di spazi comodi, sedute, zone lettura, realizzata grazie all'associazione Aistom con il contributo di Roche e dei partner

Un'area confortevole e accogliente per attendere il momento della visita: nel Dipartimento Area Medica dell'Irccs Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II' di Bari è stata inaugurato 'L'Angolo del tempo', realizzato grazie ad Aistom (Associazione Italiana Stomizzati) e al contributo di Roche attraverso il supporto di ed il supporto dei partner McCann Health, Cassina e Fase Modus. Gli spazi, completamente riqualificati e valorizzati, vedranno tre elementi modulari flessibili che alterneranno colori come bianco, tortora, giallo, arancione e verde, evocando benessere e positività. All'interno vi sono anche sedute comode, spazi dedicati alla lettura e alla conversazione. 

"Servizi sempre più vicini alle esigenze di tutti"

“Non esiste medicina che non contempli oltre alla parte scientifica, anche quella umana – ha sottolineato il Direttore Generale dell’IRCCS barese, Vito Antonio Delvino, neo Coordinatore della Rete Oncologica Pugliese – Il malato oncologico ha bisogno di ricerca e accesso a cure innovative, ma anche di un’adeguata forma di accoglienza, e tra le proprie linee strategiche fondamentali, l’Istituto Tumori ha assunto come elemento qualificante della propria azione l’umanizzazione dei servizi. L’angolo del tempo ne è un risultato, ottenuto valorizzando l’integrazione tra istituzione e volontariato, a conferma del ruolo chiave che le associazioni dei pazienti giocano nello sviluppo degli ospedali pubblici.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Stop agli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre, comuni 'chiusi' a Natale e Capodanno: il governo approva il decreto

Torna su
BariToday è in caricamento