Attualità Madonnella / Largo Monsignor Curi

Nuovo look per largo Monsignor Curi a Madonnella: sì ai lavori di riqualificazione

Previsti il restauro delle basole, la sostituzione degli elementi di arredo urbano e l’installazione di un nuovo impianto di pubblica illuminazione

Il Consiglio del Municipio I di Bari ha deliberato l’approvazione degli interventi di riqualificazione di largo Monsignor Curi, a Madonnella. L’area antistante la chiesa di San Giuseppe sarà così interessata da una serie di lavori relativi al restauro delle basole, alla sostituzione degli elementi di arredo urbano e all’installazione di un nuovo impianto di pubblica illuminazione.

“Quello di largo Monsignor Curi rappresenta un bel percorso di politica partecipata - commenta il presidente del Municipio I, Lorenzo Leonetti -. Lo scorso anno, insieme ai componenti della commissione Lavori pubblici, abbiamo dato vita a un processo di partecipazione per la riqualificazione di una piazza simbolo di Madonnella, recependo i bisogni delle associazioni del territorio, dei residenti e della stessa parrocchia. La decisione odierna nasce dunque da lì. Siamo molto soddisfatti anche perché, con l’eliminazione del fascio di binari a seguito del cosiddetto collo d’oca a cura di RFI, questo luogo diventerà fulcro fondamentale per il collegamento tra via Caldarola e corso Sonnino. Peraltro questo intervento seguirà quelli di ripristino delle basole, appena conclusi, in largo Albicocca, piazza del Ferrarese e in via Venezia e quello ancora in corso in via Boemondo. Le piazze sono luoghi di aggregazione e socializzazione utili a rendere una comunità coesa e sono certo che anche il recupero di questo spazio pubblico possa contribuire a raggiungere questo obiettivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo look per largo Monsignor Curi a Madonnella: sì ai lavori di riqualificazione

BariToday è in caricamento