menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori di parco 2 Giugno in dirittura d'arrivo, l'auspicio del Comune: "Cantiere concluso entro fine mese"

La pausa covid ha ritardato il completamento delle opere: nei prossimi giorni si procederà al rifacimento dell'asfalto e agli ultimi ritocchi per l'impianto idrico. Ultimato l'impianto d'illuminazione

Gli ultimi interventi dovrebbero essere completati in un paio di settimane: per  fine luglio (salvo sorprese negative) parco 2 Giugno sarà restituito alla città, al termine di importanti lavori di riqualificazione, intervallati dalla pausa legata al lockdown covid. L'area verde più frequentata della città, da fine settembre, è interessata dai cantieri per un nuovo look. Tra le novità l'impianto di luci a led, un rinnovato sistema d'irrigazione, panchine riparate e ingressi con nuove cancellate ma anche telecamere con riprese notturne e a infrarossi collegate con la sala comando della Polizia Locale. L'importo degli interventi è di circa 1,1 milioni di euro.

parco 2 giugno 1-2

ll punto sui lavori di parco 2 Giugno

Anche stamattina gli operai erano al lavoro con ruspe e attrezzi per proseguire con il cronoprogramma. Originariamente il cantiere avviato l'autunno scorso sarebbe dovuto durare 5 mesi, in tempo per la primavera. La pausa di due mesi per il covid (con annesso problema degli assembramenti) ha fatto slittare il termine degli interventi ma, secondo l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, è questione di pochi giorni: "La prossima settimana - spiega a BariToday - cominceranno gli interventi di fresatura e bitumatura della viabilità interna. In questi giorni stiamo gestendo alcune avarie dell'impianto d'irrigazione. E' stato invece già montato e testato interamente l'impianto d'illuminazione" composto da 250 corpi a led che consentiranno la fruizione del parco anche nelle ore serali. Completate anche le barriere anti-moto agli ingressi. Infine, aggiunge Galasso, "sono stati installati i collegamenti videocitofonici".

parco 2 giugno 4-2-2

La riapertura del parco consentirà la piena fruizione, da parte di tutti, della ludoteca, dei campi da basket e delle aree verdi, nel rispetto delle norme anti contagio covid ma senza ingressi ridotti o limiti di capienza. Un'apertura ormai necessaria visto che in tanti, ormai, affollano l'altro 'pezzo' di parco 2 giugno, quello a due passi da viale della Repubblica, pieno di bambini, anziani e ragazzi in cerca di svago e refrigerio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento