Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Murat / Via Dante Alighieri, 47

Lavori a rilento in piazzetta dei Papi, stop da oltre un mese: ritrovato calcestruzzo, serve perizia di variante

La ripresa dell'intervento, spiega l'assessore Galasso, dovrebbe avvenire da metà della prossima settimana. L'obiettivo è completare le lavorazioni entro l'anno

Potrebbe riprendere a metà della prossima settimana, salvo sorprese, il cantiere per la tanto attesa riqualificazione di piazzetta dei Papi, nel quartiere Poggiofranco di Bari, dove i lavori sono sospesi da oltre un mese. Nel corso dell'intervento, infatti, erano state rinvenute alcune porzioni di calcestruzzo. Il ritrovamento costerà 18mila euro in più sui lavori, sottoforma di perizia di variante, per la quale il Comune ne sta completando la realizzazione. Stamane un sopralluogo dell'asssessore Giuseppe Galasso, del capo del dirigente Ivop Claudio Laricchia e del direttore dei lavori, ha consentito di fare il punto della situazione.

“Gli interventi di riqualificazione dell’area riprenderanno verosimilmente a metà della prossima settimana, come assicuratoci da impresa e tecnici - commenta l'assessore Galasso - con la realizzazione di tutte le pavimentazioni, incluse quelle antitrauma dell’area ludica, dove saranno predisposti da subito anche gli attacchi per l’installazione delle giostrine, che saranno acquistate attraverso lavori complementari relativi anche alla fornitura di panchine, cestini portarifiuti, giochi e ulteriori elementi di arredo, per cui a giorni gli uffici pubblicheranno la gara. Con il ribasso d’asta della gara principale, invece, riusciremo comunque a garantire una dotazione base di panchine e la sistemazione dei due gazebo con gli arredi sottostanti per le persone più anziane, cosicché, a lavori principali ultimati, la nuova piazzetta dei Papi possa essere frequentata e vissuta da subito. Confidiamo di riuscire a completare la piazza per quanto riguarda tutte le lavorazioni edili e l’impianto di illuminazione entro fine anno, mentre per l’installazione di tutte le attrezzature ludiche bisognerà aspettare i tempi di consegna. Nell’incontro abbiamo anche dato indicazioni di realizzare almeno uno scivolo per le persone con disabilità su ogni lato della piazza utilizzando l’accordo quadro in corso, in modo tale da assicurare una piena accessibilità di questo nuovo spazio pubblico al termine di una riqualificazione particolarmente attesa dai residenti” conclude l'assessore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori a rilento in piazzetta dei Papi, stop da oltre un mese: ritrovato calcestruzzo, serve perizia di variante

BariToday è in caricamento