Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità San Paolo

Il comune dice sì ai lavori nella scuola 'Cirielli' al San Paolo: "Più sicurezza per bambini e famiglie"

Gli interventi previsti, del valore di 850mila euro, riguardano la recinzione esterna dell’intera area che circonda i due plessi scolastici, in quanto i muretti attuali sono deteriorati con le armature in acciaio ben visibili e ossidate

La Giunta comunale di Bari ha approvato il progetto preliminare dei lavori di riqualificazione della scuola primaria e secondaria di I grado “Cirielli”, al San Paolo, che rientra nell’istituto comprensivo Falcone e Borsellino. Gli interventi previsti, del valore di 850mila euro, riguardano la recinzione esterna dell’intera area che circonda i due plessi scolastici, in quanto i muretti attuali sono deteriorati con le armature in acciaio ben visibili e ossidate. Per cui si procederà con il ripristino sia delle armature sia delle parti in calcestruzzo e con la ritinteggiatura della porzione metallica del recinto. Su un lato verrà anche installato un nuovo cancelletto pedonale.

Altre operazioni relative all’area esterna riguardano la sistemazione del verde, quindi con la rimozione di erbe infestanti e materiali obsoleti dal terreno e il rifacimento dei diversi muretti ammalorati, e la ristrutturazione della pavimentazione, tra cui camminamenti e marciapiedi, ormai sconnessa. I prospetti saranno interamente riqualificati con il rifacimento dell’intonaco, l’asportazione di parti danneggiate, la tinteggiatura, la sistemazione dei pluviali e il ripristino del lastrico solare, che verrà nuovamente impermeabilizzato. All’interno delle scuole verranno effettuati interventi di tinteggiatura delle pareti, sistemazione dei controsoffitti, di sostituzione di alcuni infissi, di installazione di luci a led e dell’impianto wi-fi.

“In molti casi interverremo per rifare ex novo i percorsi esterni o gli stessi marciapiedi in un’ottica di riqualificazione generale - commenta ll'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso -. In altri, invece, installeremo dei corrimano nuovi per la sicurezza di bambini e ragazzi e, soprattutto, una copertura lungo il tragitto dall’edificio scolastico e alla palestra, in modo che gli alunni possano muoversi senza disagi da un plesso all’altro in caso di pioggia. Questo intervento completa quanto realizzato con la costruzione della palestra al servizio della scuola, che sarà inaugurata l’autunno prossimo. Si tratta di una ristrutturazione complessiva che, al termine dei lavori, potrà contare su due edifici completamente rinnovati e su una palestra nuova ed efficiente. Il progetto, naturalmente, verrà inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche”.

“Queste due scuole, nel cuore di un quartiere particolarmente popoloso, necessitavano di una serie di interventi di ristrutturazione - dichiara l’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano -, e questo ci è sembrato il momento più opportuno per riqualificare i due plessi e restituire ai nostri bambini e ragazzi un luogo idoneo e decisamente più sicuro rispetto allo stato attuale. Un’attenzione particolare sarà riservata a tutta l’area esterna che verrà ripulita e rigenerata in base alle esigenze degli studenti e alla necessità di occupare e vivere il più possibile all’esterno, quando il clima lo consente, in attesa che termini l’emergenza sanitaria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune dice sì ai lavori nella scuola 'Cirielli' al San Paolo: "Più sicurezza per bambini e famiglie"

BariToday è in caricamento