menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via i lavori al Palazzetto del Cus: i 'supereroi acrobatici' sostituiscono i pannelli sul tetto

Dureranno fino alla prossima settimana le operazioni, guidate dagli operai della ditta 'Lavori acrobatici', vestiti per l'occasione con le maglie dei supereroi. Prezioso: "Così preserviamo l'utilizzo della struttura"

Superman, Ironman e Capitan America al lavoro sul tetto del Palazzetto del Cus di Bari. Chi questa mattina passeggiva all'interno della struttura affacciata sul lungomare Starita non ha potuto fare a meno di notarli: sono gli operai della ditta 'Lavori acrobatici' che, indossando le magliette dei più conosciuti supereroi e rimanendo sempre legati a una corda di sicurezza, hanno iniziato i lavori di sostituzione dei pannelli in politirene, eliminando i vecchi ormai ingialliti dal tempo e dalla salsedine.

Riparazione acrobatiche per il palazzetto del Cus: gli operai al lavoro

Lavori che si concluderanno la prossima settimana, ma che impattano minimamente sull'utilizzo del Palazzetto, adibito ad esempio a ospitare gli allenamenti e le partite di basket di praticanti e agonisti. "Abbiamo subito chiamato questa ditta - conferma il presidente del Cus Bari, Antonio Prezioso - proprio per la celerità del lavoro e per ridurre al minimo il disagio per gli utenti". All'interno della struttura, infatti, è stata creata una zona di sicurezza per l'eventuale caduta di detriti, che viene rimossa quando intorno alle 15 gli operai scendono dal tetto. A quel punto il Palazzetto è liberamente utilizzabile dagli utenti del Centro universitario sportivo.

IMG_20190916_123011-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento