Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Le politiche socio-sanitarie a favore del minore e i contesti extra familiari: sabato 20 ottobre ore 9.00

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“Le politiche socio-sanitarie a favore del minore e i contesti extra familiari” saranno i temi al centro del convegno che si svolgerà sabato 20 ottobre 2018 nella sala convegni dell’Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale Miulli (Strada Prov. 127 Acquaviva – Santeramo Km. 4,100 Acquaviva delle Fonti) alle ore 9.30, organizzato dalla Cooperativa Sociale “Mosaici” in collaborazione con l’Ospedale Generale Regionale “F. Miulli”. Gli interventi per bambini e ragazzi in famiglia e fuori famiglia, e quanto riguarda le politiche sociosanitarie e socio assistenziali, nonché i servizi rivolti ai minori e alle loro famiglie, saranno gli argomenti al centro del dibattito, moderato dalla giornalista Dott. ssa Patrizia Camassa. Il convegno mira ad essere un’importante occasione di confronto sulle politiche territoriali a sostegno dei minori nei contesti extra-familiari. L’obiettivo è quello di fornire non solo un’analisi del disagio e dei contesti di intervento, ma illustrare un modello di intervento in favore della prevenzione e della cura del disagio in età evolutiva. In avvio di giornata sarà analizzata l’esperienza del Centro Socio-Educativo “Granelli di Senape” e della Comunità Educativa “Piccoli Granelli”, partita nel 2010 come esperienza di pastorale sociale, portata avanti dalla Parrocchia S. Eustachio della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti. Ad oggi il Centro è una realtà educativa di riferimento per il territorio comunale ed extra-comunale e continua a fondare la sua azione educativa sui principi dell’accoglienza, dell’integrazione, del sostegno, dell’emancipazione e della promozione delle capacità e delle potenzialità di ogni singolo individuo. Il programma prevede: • 8.00: iscrizioni • 8.30 – 9.30: Saluti delle autorità Mons Giovanni Ricchiuti Vescovo della Diocesi Altamura, Gravina Acquaviva delle Fonti e Gov. Ospedale Miulli Guglielmo Borgia Presidente Cooperativa “Mosaici” Davide Carlucci Sindaco Acquaviva delle Fonti • 9.30: La prevenzione del disagio psico-sociale  La proposta di Granelli di Senape come prevenzione del disagio Mons. Domenico Giannuzzi  Le politiche a tutela dei minori: Codice del diritto del minore alla salute e ai servizi socio-sanitari Dott. Ludovico Abbaticchio Garante per i diritti all’infanzia e all’adolescenza  Il pediatra: mediatore di relazioni per un armonico sviluppo bio-psico-sociale del bambino Dott.ssa Elena Gentile Medico pediatra, Europarlamentare  I contesti educativi extra familiari come risposta di rete Dott.ssa Cinzia Mongelli Vice Presidente Ordine degli Assistenti Sociali • 11.00: coffee break • 11.15: Gli interventi psico-sociali in contesti di disagio  La proposta di “Granelli di Senape”: percorsi di intervento Equipe psico-educativa della Cooperativa “Mosaici”: Dott. Francesco Morgese, Dott.ssa Anna Rita Lucarelli, Dott.ssa Maria Lucia Elmi  Legislazione nazionale e regionale riguardanti i contesti educativi extra familiari per minori Dott. Michele Corriero Giudice Onorario Tribunale per i Minorenni di Bari  Il pediatra: il vissuto emotivo del bambino durante l’esperienza di ospedalizzazione in fase acuta: ruolo del medico come mediatore tra il bisogno di accudimento e la cura Dott. Vincenzo Forziati Primario Pediatria Miulli  I contesti educativi extra familiari nell’ambito degli interventi a protezione dei minori traumatizzati e/o a rischio evolutivo Dott. Antonio Di Gioia Presidente Ordine degli Psicologi della Regione Puglia. • 13.30: Conclusioni e test di approfondimento Saranno riconosciuti 5 crediti ECM per psicologi, medici pediatri e infermieri ed è in fase di accreditamento per i CF per gli assistenti sociali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le politiche socio-sanitarie a favore del minore e i contesti extra familiari: sabato 20 ottobre ore 9.00

BariToday è in caricamento